Home | News | Wi-fi pubblico. Interrogazione al Sindaco in Consiglio

Wi-fi pubblico. Interrogazione al Sindaco in Consiglio

Posted on

(da viveresenigallia.it) – Nel corso del Consiglio Comunale di mercoledì, il consigliere comunale della lista civica di centro sinistra ‘Vivi Senigallia’ Dario Romano ha presentato al Sindaco Maurizio Mangialardi un’interrogazione scritta a risposta orale in merito alla questione del wi-fi in centro a Senigallia.wireless

Il Consigliere Romano, premettendo “Internet dovrebbe essere riconosciuto come un diritto universale, del quale ogni cittadino dovrebbe potere godere gratuitamente e -continua nella sua interrogazione il consigliere- che il Comune di Senigallia è stato tra i primi comuni italiani a dotarsi di una rete wi-fi pubblica a disposizione di tutti i cittadini e turisti che ne facciano richiesta”, chiede al primo cittadino “a che punto è lo stato dell’arte per quanto riguarda il wi-fi pubblico e quali interventi sono stati fatti e sono previsti nel prossimo futuro”.

Un’interrogazione mirata del Consigliere Dario Romano che, ritenendo che “il centro storico della città dovrebbe essere considerato il fiore all’occhiello di Senigallia che l’estensione della rete wi-fi cittadina lungo tutto Corso 2 Giugno sarebbe un ulteriore valore aggiunto per il nostro centro storico”, interoga il Sindaco su un’eventuale ipotesi dell’Amministrazione ad “ampliare ulteriormente la rete wi-fi cittadina, comprendendo tutto il tragitto di Corso 2”.

A tal proposito quindi, il Sindaco Mangialardi ha fornito risposta nel corso del Consiglio Comunale, dichiarando: “nella progettualità, compatibilmente alle disponibilità finanziarie, rientra l’allargamento del wi-fi pubblico a Corso 2 Giugno, Piazza Saffi e i nuovi Giardini Catalani” perchè il wi-fi pubblico è un “segnale di partecipazione e democrazia, che va esteso anche sul piano territoriale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top